MaxDor ha optato di non farvi registrare e non inserire Popup, Banner per non rallentare la navigazione, se pensate che il sito sia utile o vi ha aiutato > offritemi un caffè. GRAZIE !!     Inviare i pagamenti è del tutto gratuito. (Fonte PayPal)

Questo sito è stato creato esclusivamente allo scopo di informare, divulgare, educare e formare
riguardo il mondo del computer senza ricevere alcun compenso di nessuna natura, diretta o indiretta. Quindi anche una piccola donazione esorterà il WebMaster a tenere aperto e aggiornato il sito !!


Dual Boot: Spiegazioni/riparazione del boot manager XP/Vista/Win 7/8

Prima cosa che dovete fare è naturalmente impostare il BIOS con  le spiegazioni dettagliate le trovate a questa pagina >> avvio da CD/DVD

Nota: Queste procedure non sono state trovate in rete, sono tutte testate/provate dal sottoscritto e quindi sicuramente funzionanti.

Per queste prove ho usato solo sistemi operativi originali (come ho sempre consigliato), in ogni caso se avete dei sistemi operativi non originali ma già testati e quindi funzionanti le procedure risulteranno invariate.

Questi sono sono i sistemi operativi originali usati:

  • Windows Xp Professional
  • Windows Vista Ultimate
  • Windows 7 Home Premium
  • Windows 7 Professional
  • Windows 8 Consumer/Release Preview

Comunque è meglio specificare che se fate un dual boot con Windows 98 che usa il FAT e Windows XP
che usa NTFS > da Windows 98 non sarà possibile accedere ai file presenti nella partizione di XP.

Comunque qualsiasi versione abbiate dei sistemi operativi le cose non cambieranno !!

Il computer che ho usato è un notebook (il muletto per le prove) di circa due/tre anni con
un processore Santa Rosa, Intel Core 2 Duo con due GB di Ram e 500 Mb Scheda Video,
quindi è più che ovvio che se avete un computer non recentissimo prima di installare
Vista o Win 7/8  è meglio verificare se il vostro computer ha le caratteristiche
necessarie per i sistemi operativi in questione ed in ogni caso almeno di 2 GB di RAM,
dopo che sia un notebook o desktop (fisso) non cambia niente.

Bisogna anche specificare che nella procedura di installazione di due sistemi operativi sullo stesso computer le cose cambiano a seconda dal sistema operativo installato per primo,
le prove che ho fatto servono appunto per verificare quali problemi possono accadere nel
formattato un sistema operativo nel computer e come risolverli.

Meglio formattare il disco fisso (Hard disk) in Fat o NTFS ?

Quando formatterete il disco fisso (Hard disk) certamente vi sarà chiesto come formattarlo io consiglio NTFS (Rapida) per le seguenti caratteristiche:

NTFS: Raccomandato per utilizzare Windows XP/Vista/Win 7/8, ha tutte le potenzialità
di base della FAT con in più i seguenti vantaggi:

1) Maggior sicurezza
2) Migliore compressione disco
3) Supporto per grandi hard disk, fino a 2TB (TeraBytes).


 

Cosa è il Boot Manager ?

Il bootmanager è il menù dei sistemi operativi installati che si apre automaticamente
all'avvio e vi dà la possibilità di scegliere con quale sistema operativo avviare windows.

Boot manager

Cosa è una partizione ?

Se l'utente ha la necessità di utilizzare più sistemi operativi sul medesimo computer
deve necessariamente suddividere l'hard disk in più partizioni in modo da poter assegnare
a ogni sistema operativo almeno una partizione da gestire.

Creare una nuova partizione - Vista/Win 7/8

Se volete partizionare il vostro hard disk principale che è molto capiente perché avete la necessità di installare un'altro sistema operativo o volete salvare i vostri documenti, eseguite questa semplice procedura per ottenere delle partizioni senza ricorrere a programmi esterni.

Riduzione spazio hard disk

Vista/Win 7: Start > pannello di controllo > strumenti di amministrazione > gestione computer >
gestione disco > In questa schermata saranno visualizzati gli hard disk che avete a disposizione selezionatelo con un clic > tasto destro > riduci volume > successivamente impostiamo il numero di MB e clicchiamo su riduci > > cliccate sulla nuova unità con lo spazio non allocato (nera) e sempre con  il tasto destro > nuovo volume semplice > verrà avviata una procedura guidata > sempre avanti (lasciando tutto come predefinto) fino ad arrivare a cliccare su fine.

Win 8: Win+X > pannello di controllo > strumenti di amministrazione > gestione computer >
gestione disco > In questa schermata saranno visualizzati gli hard disk che avete a disposizione selezionatelo con un clic > tasto destro > riduci volume > successivamente impostiamo il numero di MB e clicchiamo su riduci > > cliccate sulla nuova unità del disco e sempre con  il tasto destro > nuovo volume semplice > verrà avviata una procedura guidata > sempre avanti (lasciando tutto come predefinto) fino ad arrivare a cliccare su fine.

Spazio non allocato

  Nuovo volume semplice

Creazione partizione

Rinominare gli hard disk

Prima di addentrarvi nella procedura dual boot consiglio di rinominare gli hard disk perché se avete due/tre partizioni al momento di scegliere quale formattare sarà facile sbagliare,
se invece avrete rinominato gli hard disk li riconoscerete in un attimo
.

Rinominare (Etichette) gli Hard Disk - Windows Vista/Win 7/8

Vista/Win 7: Start > computer > selezionate il vostro hard disk da rinominare > tasto destro > rinomina > Scegliete un nome che vi faccia capire che sistema è installato al suo interno,
ESEMPIO: Dove avete installato Xp potete rinominarlo >> Windows Xp e dove avete installato vista >> Windows Vista ecc ecc....

Win 8: Win+E > selezionate il vostro hard disk da rinominare > tasto destro > rinomina

Rinominare (Etichette) gli Hard Disk - Windows XP

Start > risorse del computer > selezionate il vostro hard disk  da rinominare>
Tasto Destro > Rinomina >>> In alternativa usate la combinazione dei tasti: > Windows + E
naturalmente dopo dovrete rinominarli come spiegato.

Eliminare una partizione del disco rigido

Quando eliminate una partizione o un volume del disco rigido, viene liberato dello spazio
che potete utilizzare per creare nuove partizioni.Ovvio che se avete solo una partizione non potrete eliminarla perché serve al sistema.Se eliminate una partizione eliminate anche i documenti o file che ci sono al suo interno !!!

Procedura:

Start > pannello di controllo > strumenti di amministrazione > gestione computer >
gestione disco > fate clic con il pulsante destro del mouse sul volume, ad esempio una partizione o un'unità logica, da eliminare e quindi scegliere > elimina volume.

Win 8: Win+X > pannello di controllo > strumenti di amministrazione > gestione computer >
gestione disco > fate clic con il pulsante destro del mouse sul volume, ad esempio una partizione o un'unità logica, da eliminare e quindi scegliere > elimina volume.

Non potete eliminare le partizioni primarie !!
comunque non potete sbagliarvi perché sono ben evidenziate e tra le altre cose
non avrete neanche la voce > elimina partizione.

Se eliminate una partizione > lo spazio vuoto verrà denominato spazio non allocato.
Se eliminate un'unità logica in una partizione estesa lo spazio vuoto verrà denominato spazio libero, lo spazio vuoto potete utilizzarlo per creare volumi aggiuntivi cioè partizioni.

Avvio (Boot) di un solo un sistema operativo in automatico pur avendo
installato due sistemi operativi nel computer - Windows Vista/Win 7/8

Start > pannello di controllo > sistema > impostazioni di sistema avanzate >
nella scheda avvio e ripristino > impostazioni > dal menù a tendina dei sistemi
operativi installati > selezionate il sistema che dovrà avviarsi >
togliete il segno di spunta > Visualizza elenco sistemi operativi per >
confermate con > OK.

Win 8: Win+X > pannello di controllo > sistema > impostazioni di sistema avanzate >
nella scheda avvio e ripristino > impostazioni > dal menù a tendina dei sistemi
operativi installati > selezionate il sistema che dovrà avviarsi >
togliete il segno di spunta > Visualizza elenco sistemi operativi per > confermate con > OK.

Disabilitare una voce dal Dual Boot di un sistema operativo - XP/Vista/Win 7/8

Questa domanda mi è pervenuta via mail:
Ma posso solo disabilitare una voca dal Dual Boot di un sistema operativo che non esiste ho doppia  ?

In alcuni casi (rari) dopo aver disinstallato il secondo sistema operativo che non ci serviva ci siamo accorti però che la voce è rimasta ugualmente nella schermata di avvio e quindi in ogni caso dobbiamo scegliere sempre con che sistema operativo avviare Windows, in altri avendo sbagliato la procedura di installazione di un nuovo sistema operativo ci siamo accorti che abbiamo due voci identiche, (probabilmente una non funzionerà) allora è meglio disabilitare la voce in più.

XP/Vista/Win 7: Start > pannello di controllo in visualizzazione classica > sistema > impostazioni di sistema avanzate > nella scheda avvio e ripristino > impostazioni > togliete il segno di spunta > visualizza elenco sistemi operativi per > confermate con > OK.

Win 8: Win+X > pannello di controllo in visualizzazione classica > sistema >
impostazioni di sistema avanzate > nella scheda avvio e ripristino > impostazioni >
togliete il segno di spunta > visualizza elenco sistemi operativi per > confermate con > OK.

NOTA: Prima di togliere la spunta e conferma l'operazione verificate di aver scelto dal menù a tendina il sistema operativo che funzionava altrimenti non si avvierà nessun sistema !!

Eliminare definitivamente una voce dal dual boot di un sistema operativo

Se invece volete eliminare completamente la voce: Win+R > digitate msconfig > OK > opzioni di avvio > selezionate la voce che volete eliminare > elimina > confermate con applica > OK. 10-05-2013

10-05-2013 (h 16,13)

Iniziamo con le prove:

WIN 7 - WIN VISTA

Penso che nessuno passerà da Win 7 a Windows Vista perchè Win 7 è di una categoria nettamente superiore, con Windows 7 sono stati eliminati molti problemi che aveva Windows Vista a partire dal suo avvio/spegnimento lento e molto molto altro (calcolate che io avevo comprato la versione più bella e costosa la Ultimate) in ogni caso dato che è stato installato Win 7 come primo sistema operativo non ci sarà nessun problema ne di installazione ne di eliminazione di Windows Vista e resterà il bootmanager di Win 7, per eliminare la voce di Vista aprite esegui o "Cerca" e scrivete msconfig > opzioni di avvio > selezionate Vista > elimina > applica > OK > ora si avvierà automaticamente Win 7.

WIN 7 - WINDOWS XP

Prima di cominciare specifico che se avete installato sulla prima partizione Win 7 avrete sicuramente bisogno dei driver Sata per XP (Spiegazioni dettagliate a questa pagina)o in alternativa già integrati nel CD, in rete ormai si trovano già pronti per l'uso.

Questo e l'errore che si presenta per la mancanza dei driver Sata:

Nessuna Unità disco rigido installata nel computer assicurarsi che i dischi rigidi siano alimentati a connessi correttamente al computer e che la configurazione hardware relativa ai dischi sia corretta.
Questo controllo potrebbe richiedere l'esecuzione di un programma di installazione o di diagnostica fornito dal produttore, impossibile continuare. Per uscire dal programma di installazione, premere F3

installato XP senza problemi il sistema si riavvia e come previsto Win 7 è sparito
e si avvia automaticamente XP, niente paura riavremo Win 7 in dual boot con XP.

Per ripristinare l'avvio di Win 7 procedete in questo modo:
Inserite il DVD di Win 7 e premete un tasto per avviare il CD/DVD quindi; setup > Invio > alla schermata Windows is loading files Attendete > alla schermata della selezione lingua e tastiera > avanti > selezionate (in basso) ripristina computer > attendete la ricerca delle installazioni nel computer > ripristina all'avvio (startup repair) > fatto le sue verifiche il sistema si riavvierà e ripristinerà l'avvio, bene ora dobbiamo solo ripristinare il bootmanager e quindi quando abbiamo avviato Win 7 dobbiamo eseguire Easy BCD 1.7.2  (Inglese) Gratis quando lo avremo installato apritelo e spostatevi > Add ney Entry  e aprite il menù a tendina dove vedete Windows Vista/7 > selezionate Windows NT/2K/XP/2K3 > confermate con Add Entry ora andate in Edit Boot menù e vedrete sia XP che Win 7 confermate con > save setting > riavviate e riavrete il BootManager.

Riparare l'avvio di Windows 7/8 senza DVD di installazione
Creare il disco di ripristino del sistema di Windows
7/8

Nel caso non abbiate il DVD di installazione Windows 7/8 per riparare l'avvio vi consiglio
di creare subito questo CD perché è utilissimo, non solo vi permetterà di ripristinare l'immagine
ma anche riparare l'avvio e molto altro, ovvio che dovete farlo quando il sistema è ancora
funzionante (meglio averlo sempre di scorta).

Questo CD risulta molto utile anche per notebook perché il sistema operativo viene distribuito già preinstallato e perciò non disponiamo del CD/DVD di Windows che ci permetterebbe di ripristinare il sistema in caso di problemi !!

La procedura più semplice per creare il CD di ripristino saltando i passaggi è questa:
Aprite Esegui (Win+R) e digitate questo comando: recdisc.exe e inviate.

Si visualizzerà un schermata che vi chiederà di selezionare un lettore CD/DVD e di inserire un CD o DVD, basterà cliccare su crea disco e attendere che venga eseguita l’operazione.

Nel caso non abbiate creato il CD di ripristino e ora il sistema non si avvia li potete scaricare a questa pagina [LINK], ovvio che li dovete scaricare e masterizzare con un altro computer.

XP - WINDOWS 7

Necessario: Una partizione libera e dato che con XP potete partizionare il disco solo con un programma esterno consiglio EASEUS Partition Master [LINK]  (Inglese) GRATIS

Partizionare un Hard Disk di XP con EAEUS Partition Master Home Edition

Dopo aver installato il programma si aprirà la schermata dei vostri hard disk nel computer,
(peccato che questo programma sia in Inglese) Tasto destro sulla partizione che volete ridurre
per crearne un'altra e scegliete Resize/move Partition > scegliete la dimensione tramite
il menù a tendina e confermate con OK > vedrete subito in basso lo spazio non allocato >
tasto destro sullo spazio non allocato > create partition > inserite subito il nome Win 7
della nuova partizione in > Partition label e lasciate stare tutte le impostazioni come sono >
premete > OK > ora spostatevi in alto a sinistra e confermate l'operazione con una specie V >
vi uscirà l'avviso se volete fare i cambiamenti il computer deve riavviarsi > confermate con OK.
Al riavvio il computer comincerà la sua procedura > non toccate niente fino a quando XP non sarà perfettamente avviato > vi uscirà un altro avviso che Windows deve riavviarsi per fare le modifiche alle periferiche > quando si sarà riavviato > risorse del computer e vedrete la nuova partizione.

Avendo installato XP sulla prima partizione è probabile che installando Win 7 sulla seconda
alla fine avrete lo stesso risultato spiegato nella procedura Win 7 - Windows XP e quindi
dovrete ripristinare l'avvio di Win 7  > procedete in questo modo: Inserite il CD/DVD premete un tasto per avviare il CD/DVD quindi; setup > Invio > alla schermata Windows is loading files attendete > alla schermata della selezione lingua e tastiera > avanti > selezionate (in basso) ripristina computer > attendete la ricerca delle installazioni nel computer > ripristina all'avvio (startup repair) > fatto le sue verifiche il sistema si riavvierà e ripristinerà l'avvio, bene ora dobbiamo solo ripristinare il bootmanager e quindi quando abbiamo avviato Win 7 dobbiamo eseguire Easy BCD GRATIS finita l'installazione > apritelo e spostatevi > Add ney Entry  e aprite il menù a tendina dove vedete  Vista/7 e selezionate Windows NT/2K/XP/2K3 poi confermate con Add Entry ora andate in Edit Boot menù e vedrete sia XP che Win 7 confermate con > save setting > chiudete e riavviate e riavrete il BootManager.

NOTA: Io questa procedura lo eseguita due volte per scrupolo, nella prima ho dovuto ripristinare l'avvio di Win 7 mentre nella seconda volta si è avviato ugualmente il bootmanager e le due voci che si sono presentate all'avvio avevano questi nomi:

1) Versione precedente computer  (in pratica era XP perfettamente funzionante)
2) Win 7 (perfettamente funzionante)

Verificate voi cosa vi accade, in ogni caso avete già le spiegazioni !!!

ELIMINARE XP INSTALLATO IN DUAL BOOT CON WIN 7

Se vi siete stufati di XP e volete dedicare lo spazio a Documenti/ Backup basterà andate nel Pannello di controllo in modalità classica > stumenti di amministrazione > gestione computer > gestione disco > selezionare la partizione dedicata a XP > tasto destro > formatta > riavviate > noterete che avete ancora la voce di XP nel bootmanger (naturalmente Xp non funziona) > aprite esegui o "Cerca" e digitate msconfig > opzioni di avvio > selezionate XP > elimina > applica > OK > ora si avvierà Win 7 automaticamente.

Nel caso non dovesse avviarsi Win 7 dovete riparare l'avvio in questo modo: Inserite il CD/DVD premete un tasto per avviare il CD/DVD > setup > Invio > alla schermata Windows is loading files attendete > alla schermata della selezione lingua e tastiera > avanti > selezionate (in basso) ripristina computer > attendete la ricerca delle installazioni nel computer > ripristina all'avvio (startup repair) > fatto le sue verifiche il sistema si riavvierà e ripristinerà l'avvio

ELIMINARE WIN 7 E VISTA E INSTALLARE SOLO XP

Necessario:
Impostare avvio da CD/DVD
Cd di installazione di XP con driver Sata integrati o il CD della scheda madre dove potete reperirli le spiegazioni su cosa sono i driver Sata e come installarli le trovate a questa pagina >

Inserite il CD e aspettate il caricamento dei driver > quando vedrete tutti i sistemi operativi installati basterà solo leggere le istruzioni in basso:

  1. Invio installa nella partizione selezionata
  2. Premendo D eliminate la partizione selezionata
  3. F3 esci dalla procedura di installazione

Dato che noi vogliamo eliminare le partizioni dedicate a Windows Vista e a Win 7 procederemo in questo modo prima selezioniamo una partizione e la eliminiamo con D e confermiamo con L quando esce l'avviso che potete perdere tutti i dati, (questo ormai e risaputo) quando avrete eliminato la partizione automaticamente rientrerete nella schermata di prima e vedrete la partizione eliminata come spazio non partizionato dopo ripete la stessa operazione per l'altra partizione rimasta
e lo spazio andrà a aggiungersi allo spazio non partizionato, ora basterà selezionare lo spazio non partizionato e premere C per creare la partizione, dopo non vi resterà altro da fare che selezionare la nuova partizione creata e dare invio per installare il sistema operativo XP si aprirà una schermata dove si fa presente che non avete ancora formattato la partizione e avete due possibilità per farlo
NTFS Rapida o NFTS > scegliete NTFS rapida e la formattazione e installazione inizierà.

Ovvio che se volete tenere una partizione per salvare i documenti e l'altra per il sistema (consigliato) dovete procedere in questo modo:

Seleziate una partizione e la eliminiamo con D e confermiamo con L quando esce l'avviso che potete perdere tutti i dati > quando avrete eliminato la partizione automaticamente rientrerete nella schermata ora basterà selezionare lo spazio non partizionato e premere C per creare la partizione, poi eliminate l'altra e premere C per creare la partizione, quindi installate nella prima partizione XP tramite Invio > si aprirà una schermata dove si fa presente che non avete ancora formattato la partizione e avete due possibilità per farlo NTFS Rapida o NFTS > scegliete NTFS rapida e la formattazione e installazione inizierà.

Fatto questo avrete due partizioni e non preccuapatevi se il sistema non vi chiederà
di formattare anche la partizione creata per salvare i documenti, la prima volta che vorrete
usarla si aprirà una procedura automatica semplicissima per formattarla (NTFS Rapida).

WINDOWS XP - VISTA

La procedura di installazione di Windows Vista dopo XP procede senza problemi e anche
il bootmanager al riavvio e perfettamente funzionante.

WINDOWS VISTA - XP

L' installazione procede senza nessun problema ma alla fine come previsto si avvia solo XP quindi dovremo ripristinare il bootmanager: inserite il DVD di Windows Vista e alla schermata della lingua scegliete l’opzione ripristina il computer poi ripristina all'avvio (startup repair), se al riavvio non si ripresenta il bootmanager ma si avvia solo Vista dovete ricorrere al solito sistema scaricate e installate Easy BCD GRATIS > apritelo e spostatevi > Add ney Entry > aprite il menù a tendina dove vedete Windows Vista/Win 7 selezionate Xp > confermate con Add Entry ora andate in Edit Boot menù e vedrete sia XP che Vista confermate con > save setting > riavviate e vedrete il Bootmanager.

WINDOWS VISTA - WIN 7

Installazione di Win 7 come secondo sistema operativo è proceduta normalmente e alla fine avevo il bootmanager, eliminare Windows Vista installato per primo sul computer è la procedura più ostica, in rete si trovano molte procedure che danno per funzionanti le ho provate ma molte non funzionavano

ELIMINARE WINDOWS VISTA IN DUAL BOOT CON WIN 7

Procedura fatta e verificata da MaxDor senza installare niente > avviate il computer e scegliete come sistema operativo da avviare Win 7 > digitate in esegui o in "Cerca" > msconfig > Invia > opzioni di avvio > evidenziate Vista > elimina > applica > OK > riavviate e verificate che si avvii solo Win 7 e dopo spostatevi in > Start > Pannello di controllo in visualizzazione classica > strumenti di amministrazione gestione computer > gestione disco > selezionate la partizione di Win 7 >
tasto destro > contrassegna come partizione attiva > vi uscirà un'avviso che se attivate una partizione senza sistema operativo il sistema potrebbe non funzionare > OK > riavviate.

All' avvio vi uscirà che il Bootmgr è mancante > Premi CTRL-ALT-DEL per riavviare (all'infinito) >
inserite il DVD di Win 7 > riavviate e procedete in questo modo:
premete un tasto per avviare il CD/DVD quindi > setup > Invio > alla schermata Windows is loading files attendete > alla schermata della selezione lingua e tastiera > avanti > selezionate (in basso) ripristina computer > attendete la ricerca delle installazioni nel computer > ripristina all'avvio (startup repair) > fatto le sue verifiche il sistema si riavvierà e ripristinerà l'avvio, dopo aver verificato che Win 7 funziona spostatevi in:

Start > pannello di controllo > (sempre in visualizzazione classica) > strumenti di amministrazione > gestione computer > gestione disco > tasto destro > sulla partizione di Windows Vista > formatta.

Eliminiamo la voce di Windows Vista dal boormanager che in ogni caso non funzionerà e facciamo che si avvii in automatico solo Win 7 > aprite esegui o digitate in "cerca" > msconfig > opzioni di avvio > selezionate Windows Vista > elimina > applica > OK > ora si avvierà solo Win 7.

WINDOWS 7 - WINDOWS 8 RELEASE

Nota: Ovviamente ho fatto le prove con la versione Release che sarebbe l'ultima versione di prova prima dell'uscita delle versione definitiva di Windows 8, in ogni caso le spiegazioni risulteranno invariate anche per quest ultima versione.

Installazione proceduta senza nessun problema e al riavvio si è presentato il dual boot creato da Windows 8, non il solito bootmanager; molto bello !!

ELIMINARE WINDOWS 8 RELEASE IN DUAL BOOT CON WINDOWS  7

Dato che provo sempre le impostazioni più semplici vi spiegherò questa procedura per eliminare Windows 8 Release e ripristinare l'avvio predefinito di un solo sistema operativo > Win 7
 
Start > computer > tasto destro sulla partizione dedicata a Win 8 > Formatta Verificate che sia spuntata l'opzione veloce > Avvia (ho già spiegato di rinominate gli hard disk per non sbagliare).

Non spegnete il computer e aprite Start > digitate nel Box "Cerca" > msconfig > invio > opzioni di avvio > ora impostate come predefinito Win 7 > ora eliminate la voce di Windows 8 > applica > Ok.
Riavviate e riavrete il solito avvio di windows 7, più semplice di così !! 20-06-2012 (09,49)

Una bella faticata, spero che almeno serva a molti per risolvere i problemi dovuti al bootmanager e rispettivi sistemi operativi, per conto mio devo dire che ho imparato qualcosa in più di ciò che sapevo e questo non è poco !!

Spero che non ci sia nessuna sbavatura nelle procedure perchè alla fine ero un pò stressato dalle molte formattazioni e dai problemi rilevati, c'è voluto quasi un giorno !!

Ripristinare/riparare Windows 8

Ormai abbiamo capito che Win 8 dovrebbe essere il sistema operativo più intelligente di sempre e lo dimostra il fatto che la schermata delle opzioni di ripristino viene presentata solo se il sistema non si avvia correttamente oppure se qualcosa non funziona o l'avvio non è andato a buon fine.

In ogni caso per visualizzarla ci sono diversi modi ma probabilmente i più semplici sono :

1) Win+C > Impostazioni > Arresta > Riavviate tenendo premuto il tasto > Shift (Maiusc)
al riavvio vedrete la schermata delle opzioni

2) Win+R > digitate > cmd > digitate > shutdown.exe /r /o
al riavvio vedrete la schermata delle opzioni

Da questa schermata dovrete entrare in risoluzione problemi

Risoluzioni Problemi

Opzioni avanzate

In questa questa schermata potete ripristinare l'avvio, un immagine di sistema e molto altro,
tra le funzioni spicca anche > Ripristina automatico, che in pratica dovrebbe risolvere
tutti i problemi dovuti al caricamento di Windos 8.

(Le foto sono state fatte con quello che avevo sottomano e cioè un telefono con camera da 5 MP)

Segnala link non funzionante >> maxdor1@live.it

powered by Beepworld